Staff
 
BI KARTING - Circuito indoor-outdoor S.Giorgio in Bosco (PD)
TOP FUEL RACING MILAN ARENA
Cremona Circuit - Circuito outdoor San Martino del Lago (CR)
Libreria dell'Automobile
Ristorante Pizzeria La Sirenetta - Milano
PG Corse - Pista Ronco Kart
Il tuo sogno in pista - Driver Experience
Affi Kart Indoor
javascript

Gran Premio della 
Franciacorta




Penalita'
Lo Staff di KartGP dopo aver preso visione di tutte le immagini relative al GP9 2016 - GP della Franciacorta - disputatosi in data 22/10/2016 presso la pista EKART– Castrezzato (BS), ha deciso di comminare le seguenti penalità. Le penalità hanno carattere definitivo ed insindacabile.

DIVISIONE 1: Nessuna penalità.
La commissione ha valutato i seguenti episodi senza attribuire penalità:
Nella fase conclusiva del primo giro, un contatto tra Andrea Fittavolini che comandava un gruppetto a tre composto anche da Pozzoli e Merli (in lotta tra loro), vedeva l’incolpevole Fittavolini finire in testa coda durante la percorrenza di una curva a largo raggio verso destra.
Le immagini delle telecamere collocate su altri punti del tracciato non evidenziano con chiarezza l’accaduto. Tuttavia il primo inseguitore di Fittavolini nel momento del suo testacoda, ovvero Pozzoli, giungerà poi ultimo al traguardo a causa di noie meccaniche. Non vengono comminate sanzioni sull’accaduto. Lo staff di KartGP attrezzerà un ulteriore telecamera da collocare su quella curva in caso di future prove sul medesimo tracciato.
Si precisa infine che non vi è stato intervento della bandiera rossa in quanto era già stata presa in via precauzionale la decisione di partire in regime di bandiera gialla sul primo tratto di pista.
Al giro due, viene rivisto l’attacco ed il sorpasso di Pozzoli su Merli. Il sorpasso viene valutato regolare con i kart che entrano a contatto quando affiancati per almeno il 50%. Lo spazio per effettuare tale manovra e tale sorpasso erano realisticamente presenti. L’azione è regolare
Al giro nove, viene rivisto il sorpasso di Garabini su Grimaldi. L’azione perpetrata per diverse curve vede in una prima fase l’ingresso in curva largo di Grimaldi, l’azione di Garabini di affiancamento è dunque regolare e non propiziata da spinte posteriori.
Successivamente i due percorrono le 2 controcurve appaiati, lasciandosi appena lo spazio per affrontare entrambi la curva, speronando le barriere contenitive della pista (una volta per uno). Viene mantenuta per entrambi la possibilità di effettuare la curva. L’azione è dunque regolare.
Al giro 11, viene rivisto il sorpasso di Garabini su Simenone. Per tale azione è stato presentato reclamo iscritto in sede di gara. L’azione viene però valutata regolare. Non vi sono evidenze di contatto alcuno nemmeno analizzando i movimenti del casco da cui vengono rilevati i contatti e le spinte posteriori/laterali. Sorpasso regolare.
Al giro 15, viene rivisto il sorpasso di Galbiati su Colombo. Viene effettuata analisi sul movimento del casco di Colombo per scongiurare una toccata posteriore eventualmente subita da Colombo.
Il sorpasso viene giudicato regolare con i kart a contatto in percorrenza di curva quando sono perfettamente appaiati al 100%


DIVISIONE 2: Penalità.
Al giro due, Filisetti impatta su Coppola. La penalità viene scontata da Filisetti in pista con il rilascio di tutte le posizioni necessarie. Nessuna ulteriore azione penalizzante viene pertanto considerata.
La commissione ha valutato i seguenti episodi senza attribuire penalità:
Al giro sette, viene valutato il sorpasso di Cazzolli su Bloise. Vengono prese in considerazione la posizione molto larga di Bloise in ingresso curva, fase in cui il pilota già agisce sul comando del volante in un controllo di situazione sovrasterzante. Inoltre viene tenuto in considerazione che la curva non presenta una staccata/frenata forte bensì un inserimento in velocità nella curva.
Il contatto con Cazzolli che tenta il sorpasso avviene quando il kart di Cazzolli è appaiato esattamente per il 50% a quello di Bloise. Seppur il controllo successivo da parte di Bloise sia molto deciso sullo sterzo, il contatto viene giudicato al limite estremo del regolamento. Il sorpasso è pertanto regolare. Si invita però il pilota superante a portare attenzione alle fasi di sorpasso similari a quella in oggetto.

DIVISIONE 3: Penalità.
Al giro primo, viene valutato un contatto tra Di Candia e Colombo. Di Candia restituirà in fase di gara tutte le posizioni, scontando dunque la penalità direttamente durante la gara. Nessuna ulteriore azione penalizzante viene pertanto considerata.
Al giro nove, viene valutato un contatto tra Elia e Divano. Elia sperona e manda in testacoda Divano. Elia cederà tutte le posizioni sino a restituire quando causato a Divano. La penalità è stata scontata direttamente in gara e non viene considerata nessuna ulteriore azione penalizzante.
Giovanni Coter +15 secondi (per contatto pericoloso e sorpasso irregolare): Al giro 1 nell’ultimo tratto di pista avviene un contatto tra Coter e Milanesi che viene scaraventato in testacoda. L’azione avvenendo in testa al gruppo crea una situazione domino su tutti i piloti che sopraggiungevano andando a determinare non solo un sorpasso irregolare ma una situazione altamente pericolosa.
Sono stati applicati l’articolo 7.1 del regolamento, paragrafo “Gara” punti 3 e 5.
Si precisa infine che non vi è stato intervento della bandiera rossa in quanto era già stata presa in via precauzionale la decisione di partire in regime di bandiera gialla sul primo tratto di pista.
Michele Milanesi +15 secondi ( +5 per sorpasso irregolare su Perego, +5 per sorpasso irregolare su Coter, +5 per sorpasso irregolare su Illuzzi): Vengono prese in considerazione tre azioni che determinano l’ammontare totale a 15 secondi di penalità. Al giro due Il sorpasso ai danni di Perego non è regolare, i kart vengono a contatto non affiancati per almeno il 50%. Al giro tre, Il sorpasso di Milanesi su Coter propiziato da spinta posteriore è irregolare. Al giro 14, il sorpasso di Milanesi su Illuzzi propiziato da spinta posteriore e laterale è irregolare. Sono stati applicati i punti 2;3 del regolamento all’articolo 7.1 sezione “Gara”.

DIVISIONE 4: Penalità.
Federico Russo +5 secondi (per sorpasso irregolare): Al giro uno, Federico Russo tampona e manda in testacoda Franceschini che perde molte posizioni. Russo cede a sua volta molte posizioni senza tuttavia giungere a cedere posizione al kart 5 di Franceschini. Vengono pertanto comminati 5 secondi di penalità a russo in base al regolamento, articolo 7.1 sezione “Gara” punti 2 e 3.
Demis Gentili +5 secondi (per manovra pericolosa): Al giro nove, Gentili sperona Russo che finisce in testacoda, viene tuttavia rilasciata posizione a Russo successivamente il contatto. La commissione però commina 5 secondi di penalità a Gentili data la pericolosità della situazione creatasi in pista successivamente al tentativo affrettato di sorpasso. Articolo 7.1 sezione “Gara” punto 5.
Alessandro Gastoldi +5 secondi (per sorpasso irregolare): al giro tredici, Sorpasso irregolare di Gastoldi ai danni di Guerciotti. Il colpo subito è visibile dall’analisi delle movenze del casco di Guerciotti che evidenziano la tamponata posteriore che porterà poi lo stesso a percorrere una traiettoria anomala tale da consentire il sorpasso da parte di Gastoldi. Articolo 7.1 sezione “Gara” punto 2.

Scarica il comunicato con i tempi e i risultati della gara
Scarica il comunicato con i tempi e i risultati della gara


Risultati qualifiche

Batteria 1
Pilota Kart Best time
Filisetti Alex 9 55.395
Magri Michele 5 55.407
Lanticina Matteo 12 55.520
Elia Roberto 1 55.915
Colombi Gianpietro 10 55.982
Coter Giovanni 3 56.047
Vidi Omar 4 56.244
Franceschini Fabio 7 56.594
Pinto Marco 6 56.820
Vergine Fabio 2 57.082
Gentili Demis 8 57.306
Biale Matteo 13 58.383
Batteria 2
Pilota Kart Best time
Galbiati Emiliano 3 54.678
Fittavolini Andrea 5 54.886
Bertoldi Maurizio 6 55.443
Nembi Andrea 1 55.508
Divano Samuele 7 55.519
Di Candia Marco 2 56.032
Perego Dino 12 56.089
Andreis Luca 4 56.090
Artusi Massimo 10 56.109
Guerciotti Luca 9 56.295
Russo Federico 8 56.412
Gastoldi Alessandro 13 57.171
Batteria 3
Pilota Kart Best time
Grimaldi Milo 3 54.516
Garabini Matteo 2 54.623
Gianola Davide 6 55.158
Bloise Gabriele 1 55.317
Baldazzi Federico 12 55.322
Cioni Lorenzo 9 55.335
Coppola Fabio 7 55.372
Cazzolli Roberto 5 55.441
Corbellini Fabio 10 55.625
Illuzzi Tiziano 4 55.807
Milanesi Michele 8 56.076
Arini Riccardo 13 57.309
Batteria 4
Pilota Kart Best time
Lanticina Roberto 3 54.208
Simeone Cosimo 5 54.301
Colombo Thomas 1 54.576
Dominutti Alessandro 7 54.744
Pozzoli Paolo 6 54.951
Merli Diego 2 54.963
Termine Marco 9 55.073
Zacco Davide 12 55.081
Napoletano Giuseppe 8 55.316
Imposti Massimo 4 55.501
Bartalena Matteo 13 56.460


Risultati gare

Gara 1
Pos. Pilota Part. Arr. Kart T.tot gara Distacco Best time Vel. media Punti Info

Lanticina Roberto
3 16:35.780 - 54.481 55.31
Km/h
Gara 40
Pole 2
Totale 42

Garabini Matteo
5 16:40.320 00:04.540 54.092 55.06
Km/h
Gara 36
Best lap 1
Totale 37

Simeone Cosimo
9 16:47.400 00:11.62 54.964 54.68
Km/h
Gara 33
Totale 33

Grimaldi Milo
12 16:51.960 00:16.180 54.961 54.43
Km/h
Gara 30
Totale 30

Merli Diego
10º 7 16:52.220 00:16.440 54.661 54.42
Km/h
Gara 29
Totale 29

Galbiati Emiliano
4 16:53.270 00:17.490 54.696 54.36
Km/h
Gara 28
Totale 28

Dominutti Alessandro
8 16:54.900 00:19.12 54.805 54.27
Km/h
Gara 27
Totale 27

Colombo Thomas
2 16:55.110 00:19.330 55.106 54.26
Km/h
Gara 26
Totale 26

Fittavolini Andrea
6 17:01.520 00:25.740 55.223 53.92
Km/h
Gara 25
Totale 25
10º
Zacco Davide
12º 10º 10 17:04.470 00:28.690 55.038 53.76
Km/h
Gara 24
Totale 24
11º
Termine Marco
11º 11º 13 17:07.610 00:31.829 55.591 53.60
Km/h
Gara 23
Totale 23
12º
Pozzoli Paolo
12º 11 18:00.000 +2 giri 54.459 45.33
Km/h
Gara 22
Totale 22


Gara 2
Pos. Pilota Part. Arr. Kart T.tot gara Distacco Best time Vel. media Punti Info

Gianola Davide
13º 13º 3 16:31.350 - 54.633 55.56
Km/h
Gara 21
Totale 21

Napoletano Giuseppe
14º 14º 9 16:38.170 00:06.819 55.061 55.18
Km/h
Gara 20
Totale 20

Cioni Lorenzo
17º 15º 5 16:38.490 00:07.139 54.725 55.16
Km/h
Gara 19
Totale 19

Cazzolli Roberto
21º 16º 1 16:41.140 00:09.789 54.676 55.02
Km/h
Gara 18
Totale 18

Bertoldi Maurizio
22º 17º 7 16:42.990 00:11.639 54.879 54.92
Km/h
Gara 17
Totale 17

Baldazzi Federico
16º 18º 2 16:44.270 00:12.919 55.071 54.85
Km/h
Gara 17
Totale 17

Magri Michele
20º 19º 6 16:44.490 00:13.139 54.770 54.83
Km/h
Gara 15
Totale 15

Bloise Gabriele
15º 20º 12 16:48.630 00:17.279 55.336 54.61
Km/h
Gara 16
Totale 16

Coppola Fabio
18º 21º 4 16:49.880 00:18.529 55.390 54.54
Km/h
Gara 15
Totale 15
10º
Nembi Andrea
24º 22º 10 16:53.690 00:22.340 55.498 54.34
Km/h
Gara 12
Totale 12
11º
Filisetti Alex
19º 23º 8 16:57.470 00:26.12 55.699 54.13
Km/h
Gara 11
Totale 11
12º
Imposti Massimo
23º 24º 13 17:08.790 00:37.439 56.423 53.54
Km/h
Gara 14
Totale 14


Gara 3
Pos. Pilota Part. Arr. Kart T.tot gara Distacco Best time Vel. media Punti Info

Lanticina Matteo
26º 25º 9 16:37.260 - 54.955 55.23
Km/h
Gara 9
Totale 9

Corbellini Fabio
27º 26º 12 16:45.470 00:08.210 55.265 54.78
Km/h
Gara 13
Totale 13

Illuzzi Tiziano
28º 27º 2 16:51.580 00:14.320 55.419 54.45
Km/h
Gara 12
Totale 12

Elia Roberto
29º 28º 5 16:55.280 00:18.019 55.313 54.25
Km/h
Gara 6
Totale 6

Divano Samuele
25º 29º 3 16:55.740 00:18.480 55.368 54.23
Km/h
Gara 5
Totale 5

Perego Dino
34º 30º 7 16:56.530 00:19.269 55.725 54.18
Km/h
Gara 11
Totale 11

Milanesi Michele
33º 31º 1 16:49.200 00:11.940 55.350 54.58
Km/h
Gara 10
Totale 10

Di Candia Marco
31º 32º 8 17:04.580 00:27.319 55.745 53.76
Km/h
Gara 9
Totale 9

Artusi Massimo
36º 33º 10 17:05.280 00:28.019 55.865 53.72
Km/h
Gara 1
Totale 1
10º
Coter Giovanni
32º 34º 6 16:59.880 00:22.62 55.652 54.01
Km/h
Totale 0
11º
Andreis Luca
35º 35º 13 17:25.630 00:48.370 57.070 52.68
Km/h
Gara 8
Totale 8
12º
Colombi Gianpietro
30º 36º 4 18:00.000 +7 giri 55.925 31.17
Km/h
Totale 0


Gara 4
Pos. Pilota Part. Arr. Kart T.tot gara Distacco Best time Vel. media Punti Info

Bartalena Matteo
40º 37º 2 16:49.810 - 55.534 54.54
Km/h
Gara 7
Totale 7

Vidi Omar
37º 38º 3 16:50.340 00:00.530 55.462 54.52
Km/h
Totale 0

Arini Riccardo
46º 39º 7 16:56.740 00:06.930 55.815 54.17
Km/h
Gara 6
Totale 6

Guerciotti Luca
38º 40º 9 17:00.110 00:10.300 55.870 53.99
Km/h
Gara 5
Totale 5

Gastoldi Alessandro
44º 41º 6 16:57.210 00:07.400 55.520 54.15
Km/h
Totale 0

Vergine Fabio
43º 42º 8 17:11.740 00:21.930 56.297 53.39
Km/h
Totale 0

Franceschini Fabio
41º 43º 5 17:12.190 00:22.380 56.116 53.36
Km/h
Totale 0

Pinto Marco
42º 44º 4 17:15.250 00:25.440 56.609 53.20
Km/h
Totale 0

Russo Federico
39º 45º 12 17:18.460 00:28.650 56.345 53.04
Km/h
Gara 4
Totale 4
10º
Gentili Demis
45º 46º 1 17:18.810 00:29. 56.338 53.02
Km/h
Totale 0
11º
Biale Matteo
47º 47º 13 18:00.000 +1 giro 58.226 48.17
Km/h
Totale 0


Album foto
GP9 2016 - Gran Premio della Franciacorta
Apri l'album fotografico completo...


Album video

GP9 2016 - Gran Premio della Franciacorta

GP9 2016 - Moviola penalità
Apri l'album video completo...


Copyright 2018 - All Rights Reserved - Tutti i diritti sono riservati - KartGP.it - Privacy